Ho acquistato questo bel libro, pieno di idee per chi cerca spunti di idee per disegnare. Ci sono oggetti semplici (un mattarello) e suggerimenti più difficili e fantasiosi (del plancton luminescente, un cowboy sensibile, l’abominevole uomo delle nevi…).

Il libro è fatto per contenere direttamente i nostri disegni (è infatti semplicemente composto da pagine bianche che contengono unicamente riquadri e titoli. Questa scelta è di per sè interessante, anche se un po’ limitativa (la carta su cui il libro è stampato è infatti abbastanza leggera, e di conseguenza sono poche le tecniche utilizzabili. Io ho scelto di usare matita e pennarellino nero. Poi ovviamente si può scegliere di prendere semplicemente spunto dal libro e disegnare su altri supporti…

Ecco l’elenco (che aggiornerò sulla base dei vari schizzi) delle mie interpretazioni:

#1: un mattarello; #2: un’amaca; #3: un’ancora; #4: una puzzola; #5: una sedia da ufficio; (work in progress)